29 Nov - 2 Dic MILANO
EVENTI ISCRITTI
Atlantico Fest – Attraversa la Musica
  • (SPECIALE) Utilizzo Unexpected di uno Spazio
  • Cultural Event
  • Evento Musicale
  • Launch Event

Atlantico Fest – Attraversa la Musica

Vincitore di categoria

Evento Musicale
(SPECIALE) Utilizzo Unexpected di uno Spazio
BEA  – Best Event Awards
BEA  – Best Event Awards
CLIENTE

Sony Music Entertainment

Atlantico Fest – Attraversa la Musica
AGENZIA

LaTarma Management

TARGET

Pubblico tra i 18 e i 50 anni

EDIZIONE

2019

Lentezza, condivisone, bellezza, ecologia, arte, scoperta, libertà d’espressione: queste alcune delle tematiche di Atlantico Fest: attraversa la musica. Tre giorni di eventi in giro per Milano: 10 location; 13 performer; concerti con musicisti provenienti da tutto il mondo; incontri con biologi marini, architetti, registi, fotografi; una balera; 3 Università e una scuola elementare, per un totale di oltre 80 ragazzi coinvolti. Tutto con accesso gratuito, patrocinato dal Comune di Milano, in diretta streaming dalla pagina facebook di Marco Mengoni, raggiungendo oltre 5 milioni di persone

Focus

Organizzato per lanciare il nuovo progetto discografico di Marco Mengoni: Atlantico Fest è stata un’esperienza lunga 3 giorni, per raccontare due anni di viaggio dell’artista. Un attraversamento fisico della musica: eventi, mostre, incontri, installazioni, interviste in quartieri diversi di Milano.

Idea Creativa

Dopo 2 anni di viaggio e un disco nato dalle esperienze vissute, Mengoni ha avuto l’esigenza di raccontarlo in modo diverso da una semplice conferenza stampa. La sua musica diventa il mezzo per il quale artisti diversi abbiano visibilità. E’ l’esperienza la chiave. Da qui Atlantico Fest: attraversa la musica. Una sfida ambiziosa con un grande coinvolgimento di tutto il team, per un progetto unico nel suo genere. Una festa di 3 gg che ha ospitato 13 performer all’interno dell’Headquarter in Torre Velasca; 1 concerto notturno sui binari della Stazione Centrale; 8 musicisti live provenienti da tutto il mondo; 2 incontri con i biologi marini del National Geographic; 1 balera; 1 mostra fotografica sulla campagna Planet or Plastic di Mandy Barker; interviste con l’architetto Stefano Boeri e il regista Edoardo De Angelis, in collaborazione con Triennale di Milano; 3 Università coinvolte e una scuola elementare. Il tutto con accesso gratuito, patrocinato dal Comune di Milano e in diretta FB.