29 Nov - 2 Dic MILANO
EVENTI ISCRITTI
BEA Italia e BEA World
  • Digital Transformation

BEA Italia e BEA World

BEA  – Best Event Awards
BEA  – Best Event Awards
CLIENTE

ADC Group

BEA Italia e BEA World
TARGET

Agenzie e responsabili d’azienda della Event Industry, in Italia e all’estero.

EDIZIONE

2021

La prima edizione full digital del festival degli eventi e della live communication, con l’attesa cerimonia di premiazione trasformata in ‘digital party’ sia nell’edizione italiana che internazionale

Focus

Il BEA costituisce la principale piattaforma di business e dà vita al più prestigioso momento di celebrazione delle migliori case history italiane di live communication.
I suoi punti di forza sono: la giuria, le live presentations, i momenti di aggiornamento, le occasioni di networking e la cerimonia di premiazione. La pandemia non ci ha fermato, abbiamo infatti lavorato per dare vita a un format che mantenesse le sue peculiarità pur non consentendo la partecipazione dal vivo di tutti i player. L’edizione digitale non ha tradito le aspettative e ha continuato ad essere un’occasione imperdibile di networking. La cerimonia di premiazione, fulcro del festival, si è trasformata in un Digital Dance Party, una serata dallo spirito partecipativo e coinvolgente.

Idea Creativa

La creatività dell’edizione 2020 è stata disegnata all’insegna del claim ‘Simplicity is the new gold’. Una call to action forte, semplice come il concetto che esprime, un’invocazione a ripartire dalle cose essenziali, e a porsi nuovi obiettivi, più sostenibili, più in linea con le sfide della contemporaneità e del futuro. Il modo giusto per fare tesoro degli insegnamenti di un periodo difficile, confidando nelle nostre capacità creative. Si riflette anche negli speech dove tutti i vincitori sono invitati a dire cosa vogliono di più e cosa vogliono di meno nel 2021, un meccanismo semplice ed efficace che invita tutti a riflettere su di cosa davvero si può fare a meno in un anno così complesso.

Execution

La location della cerimonia italiana, il BEA Dance Party, è stata i Milano City Studios, da dove hanno condotto – insieme a Salvatore Sagone – lo storico conduttore Marco Maccarini e la cantante e comica di Zelig Chibo. La serata è stata musicata dal dj set di Lele Sacchi, che ha selezionato i greatest hit più ballabili dagli anni 70 ad oggi, ed Elianto, con alcune incursioni musicali.
Il BEA World è andato in onda da diverse sedi ed è stato condotto da Sandy Nijhuis.
Il pubblico, in entrambi i casi, poteva assistere a due livelli: collegarsi a un link ed assistere all’evento in maniera tradizionale oppure, facendo parte delle agenzie finaliste, collegandosi a una videochat collettiva e apparendo sullo schermo all’interno di una grande e animata digital arena. Tutti erano invitati a prepararsi un drink e a ballare vivendo la cerimonia come una vera e propria festa digitale.