29 Nov - 2 Dic MILANO
EVENTI ISCRITTI
Stella Artois, TOGETHER AGAIN SAFELY APART
  • EVENTO EDUCATIONAL / FORMAZIONE

Stella Artois, TOGETHER AGAIN SAFELY APART

Vincitore di categoria

EVENTO EDUCATIONAL / FORMAZIONE
BEA  – Best Event Awards
BEA  – Best Event Awards
CLIENTE

ABINBEV, Stella Artois

Stella Artois, TOGETHER AGAIN SAFELY APART
AGENZIA

Access Live Communication

TARGET

30- 40

EDIZIONE

2020

Together again, safely apart, il nome del progetto che promuove il distanziamento sociale attraverso la street art. La sfida è stata trovare un’area pubblica dove replicare il graffito, realizzato da Studio Number One, team creativo di fama internazionale fondato dall’artista Shepard Fairey.
L’idea è stato prendere l’iconico barcone di Milano e coprirne la pavimentazione con l’opera trasformando lo spazio in un dehor aggiuntivo di 3 locali che, a turno hanno preso in gestione l’area: Canaletto Bistrot, Sugar, ZOG.
E’ nato quindi il primo aperitivo a Milano nel massimo rispetto delle norme anti Covid.
L’accesso alla chiatta era libero fino al raggiungimento della capienza massima di 40 persone. All’interno è stato possibile gustare una birra Stella Artois e trascorrere del tempo di qualità in uno dei luoghi più iconici di Milano. Inoltre, facendo una foto sulla chiatta era possibile ottenere l’iconico calice, per gustare la birra a casa.

Focus

Portare in Italia su un suolo iconico il graffito di Stella Artois realizzato per riportare le persone a situazioni collettive dopo l’emergenza COVID, ma mantenendo il distanziamento. Insieme aiutare la riapertura di alcuni locali di Milano ampliando il loro spazio esterno.

Idea Creativa

Together again, safely apart, il nome del progetto che promuove il distanziamento sociale attraverso la street art. La sfida è stata trovare un’area pubblica dove replicare il graffito, realizzato da Studio Number One, team creativo di fama internazionale fondato dall’artista Shepard Fairey.
L’idea è stato prendere l’iconico barcone di Milano e coprirne la pavimentazione con l’opera trasformando lo spazio in un dehor aggiuntivo di 3 locali che, a turno hanno preso in gestione l’area: Canaletto Bistrot, Sugar, ZOG.
E’ nato quindi il primo aperitivo a Milano nel massimo rispetto delle norme anti Covid.
L’accesso alla chiatta era libero fino al raggiungimento della capienza massima di 40 persone. All’interno è stato possibile gustare una birra Stella Artois e trascorrere del tempo di qualità in uno dei luoghi più iconici di Milano. Inoltre, facendo una foto sulla chiatta era possibile ottenere l’iconico calice, per gustare la birra a casa.