22-23 Nov ROMA, PRATIBUS DISTRICT
BEA  – Best Event Awards
BEA  – Best Event Awards
Gaia Corradini
Giuria

GAIA CORRADINI

BOSCH
Corporate, Marketing & Digital Communication Manager
BOSCH

BIOGRAFIA

Giornalista pubblicista, appassionata di storytelling, ha affiancato l’iniziale esperienza di redazione ad un master in Nuovi Media, scoprendo il fascino dello storymaking. Dall’incontro con il marketing, la progressiva crescita professionale in ambito pubblicitario e di organizzazione eventi, dal digitale alla comunicazione corporate. Passione recente, il neuromarketing e l’engagement esperienziale dell’audience, secondo l’approccio H2H ( human to human). Attualmente Corporate, Marketing & Digital Communications Manager in Robert Bosch S.p.A, coordina il team di Advertising (ATL/BTL), Promotions, Events, Digital Projects e Corporate Social Responsibility.

Gaia in pochi tweet:

Un progetto vincente nel nuovo contesto post pandemia deve essere “molto semplice, immediato, ma coinvolgente tanto sul piano emozionale quanto dell’engagement concreto. Il pubblico non vuole solo assistere all’evento, vuole esserne protagonista.”

Il mio consiglio ai candidati, per un’efficacie presentazione del progetto è….: “parlare alla giuria in prima persona come fosse il target primario del progetto. Elencare nuovamente i risultati e le attività già presentate nel video e nella scheda vanifica l’utilità e l’efficacia della presentazione live. Ancor più oggi, dopo anni di interazioni virtuali, serve recuperare il contatto umano. La giuria va colpita sul piano emotivo, deve sentirsi personalmente ingaggiata. E ama essere stupita.;)”

‘Live Free’ per te significa…: “Essere autentici, superare l’immagine attesa e preconcetta del brand per esprimere i valori di marca e ingaggiare empaticamente il target che in essi si rispecchia.”

ALTRI MEMBRI