29 Nov - 2 Dic MILANO
BEA  – Best Event Awards
BEA  – Best Event Awards
GIOVANNA SOLITO
Giuria

GIOVANNA SOLITO, PHILADELPHIA & JOCCA, ITALY

Marketing Manager

BIOGRAFIA

Professionista appassionata e dinamica, con 10 anni di esperienza come Brand e Trade Marketing Manager in Italia e in Spagna, gestisce brand locali e internazionali nel settore del food con un approccio fortemente strategico orientato verso i risultati. Ha un talento naturale nel far crescere giovani professionisti e migliorarne le capacità e creare team di lavoro di successo.
Leadership, orientamento ad ottenere risultati di successo, curiosità nel lavoro e nella vita personale sono elementi necessari per un’attitudine positiva.

Giovanna in pochi tweet:

Il 2020 è un anno difficile per il mondo degli eventi. La industry sta cercando di reinventare format e modalità di engagement per continuare a parlare ai propri target. Un progetto vincente in un contesto post pandemia dovrà…: “considerare sia il nuovo contesto che la riposta dei consumatori alla “nuova normalità” non trascurando l’importanza della parte emozionale e la ricerca di rassicurazione”.

I giurati valutano i progetti prima online, sulla base di un video e di una scheda informativa. Il tuo consiglio ai candidati, per un’efficacie presentazione del progetto è….: “spiegare l’idea centrale e il fit con la strategia della marca, mostrando successivamente la sua declinazione sui diversi touchpoints; è infine fondamentale avere nel possibile una misurazione dei risultati in generale e commisurata al budget utilizzato”.

‘Simplicity is the new gold’ è il claim dell’edizione 2020 del Bea. Il senso è quello di tornare all’essenziale, di “togliere” ciò che è superfluo. Una call to action forte, una invocazione a porsi nuovi obiettivi, più sostenibili, più in linea con la con le sfide della contemporaneità e del futuro, confidando nelle nostre capacità creative. ‘Simplicity is the new gold’ per te significa…: “tornare al cuore dei brand e a quello che è la loro missione e il loro significato per i consumatori”.