BEA  – Best Event Awards
BEA  – Best Event Awards
BEA ITALIA 2015 - Secondo premio a 'Hearing Hands' di Casta Diva Group per Leo Burnett Istanbul

Organizzatore: Casta Diva Group

Cliente: Leo Burnett Istanbul

Data: 20 dicembre 2014

PER VEDERE IL VIDEO, CLICCA QUI

Obiettivi: lancio del sito ‘Hearing Hands’, nuovo servizio sociale di Samsung dedicato ai non udenti: un video call center in cui si utilizza solo il linguaggio dei segni.

Idea creativa e descrizione: dopo un mese di preparazione che ha compreso posizionamento di telecamere nascoste e corsi intensivi di linguaggio dei segni per tutti gli attori, arriva il momento di regalare a Muharrem, un ragazzo non udente, selezionato attraverso l’Associazione turca dei non udenti, una giornata senza barriere. Istanbul, ore 8 del mattino: Muharrem esce di casa con la sorella, complice del team di produzione; inizialmente incontra un passante che lo saluta utilizzando il linguaggio dei segni, una coincidenza probabilmente. Poi il panettiere, un ragazzo dal fruttivendolo, una ragazza che ‘casualmente’ lo urta per strada: tutti si rivolgono a lui utilizzando il linguaggio dei segni. Infine, un taxista lo conduce davanti a un totem interattivo; sullo schermo compare una collaboratrice Samsung che finalmente fa chiarezza: il ragazzo è stato scelto come testimonial per lanciare Samsung Duyan Eller, un video call center per aiutare i non udenti.

Produzione Audio / Video / Luci: al fine di mantenere alto il livello di realismo e veridicità, sono state utilizzate telecamere all’avanguardia, adattandole in modo efficace alle location scelte, senza contaminare l’ambiente originale, per dare alle riprese l’effetto emozionale di una ‘candid camera’ assolutamente realistica.

Allestimenti / Scenografie: un team di esperti ha lavorato allo studio e progettazione di soluzioni estremamente creative ed efficaci per mimetizzare le micro-camere necessarie a filmare l’evento nelle differenti location.

Media Mix: lanciato sulla pagina Facebook di Samsung Turchia, in una settimana ha raggiunto risultati esorbitanti, diventando il video virale più diffuso sul web (Youtube, Twitter, Facebook, giornali e riviste online). Il giorno dopo la messa in onda è diventato la notizia d’apertura dei principali tg turchi e di numerosi programmi, richiamando l’attenzione dei media di tutto il mondo, tanto che il Parlamento Turco ha introdotto nuove normative per i non udenti.

Risultati: più di 32 mln di visualizzazioni su Youtube, 17 mln di persone raggiunte su Facebook, 232 mln Twitter impressions, 3,2 mln di Dollari in earned media, a fronte di un budget effettivamente speso di circa 30.000 dollari.

Credits: Dinamo Istanbul, Enis Özkul (producer), Arda Sengel (dir. tecnico), Emrah Akay, Oktar Akin, Öykü Berberoglu, Aren Selvioglu, Deniz Çavdar, Sezgin Rizaoglu e Ümit Sentürk (ideazione), Kuntay Alpman (regia), Leo Burnett Istanbul (testi), Dinamo Istanbul parte di Casta Diva Group (logistica, scenografie, costruzione strutture, scenografie, audio, luci, video, effetti speciali).
CONDIVIDI