29 Nov - 2 Dic MILANO
BEA  – Best Event Awards
BEA  – Best Event Awards
Bea Italia 2017, Indipendente Concerti e Access vincono il Best Event Organization Award ‘Migliore Integrazione Progetto Comunicazione con Organizzazione Logistica’ grazie a ‘I Days’
Sempre grazie all’evento ‘I Days’, le due strutture si sono aggiudicate anche quattro argenti di categoria: ‘Evento Pubblico’, ‘Evento Live Entertainment’, ‘Hybrid Event’ ed ‘Evento Musicale’. Inoltre, con l’evento ‘Bcc per M’illumino di Meno’, realizzato per Banche di Credito Cooperativo italiane (Bcc), Access ha conquistato anche il primo premio ‘Innovazione nella Sostenibilità’.

Indipendente Concerti e Access hanno conquistato il Best Event Organization Award con riferimento alla categoria ‘Migliore Integrazione Progetto Comunicazione con Organizzazione Logistica’ grazie all’evento ‘I Days’ (guarda il videoper vedere le foto apri la gallery fotografica in alto).

Il Best Event Organization Award – lo ricordiamo – ha fatto il suo esordio proprio quest’anno nell’ambito della quattordicesima edizione del Bea Italia, con l’intento di celebrare ogni aspetto della filiera degli eventi e della live communication, compresa, appunto, la dimensione organizzativa.

A sua volta, il Bea Italia, istituito nel 2004 con l’obiettivo di valorizzare ‘l’evento’ come mezzo di comunicazione innovativo e strategico, si inscrive all’interno del Bea – Festival Italiano degli Eventi e della Live Communication, manifestazione ideata e organizzata dalla società editrice ADC Group.

Inoltre, sempre grazie all’evento ‘I Days’, Indipendente Concerti e Access hanno vinto anche quattro argenti di categoria del Bea Italia, ossia ‘Evento Pubblico’, ‘Evento Live Entertainment’, ‘Hybrid Event’ ed ‘Evento Musicale’.

Ma non finisce qui. Grazie all’evento ‘Bcc per M’illumino di Meno’, realizzato per Banche di Credito Cooperativo italiane (Bcc), Access ha conquistato anche il primo premio ‘Innovazione nella Sostenibilità’ (guarda il videoper vedere le foto apri la gallery fotografica in alto).

I PREMI VINTI

PREMIO BEST EVENT ORGANIZATION AWARDS

MIGLIORE INTEGRAZIONE PROGETTO COMUNICAZIONE CON ORGANIZZAZIONE LOGISTICA

I Days

Società organizzatrice: Indipendente Concerti / Access

Cliente: Access

INNOVAZIONE NELLA SOSTENIBILITÀ

PRIMO PREMIO

Bcc per M’illumino di Meno

Società organizzatrice: Access

Cliente: Banche di credito cooperativo italiane (Bcc)

EVENTO PUBBLICO

SECONDO PREMIO

I Days

Società organizzatrice: Indipendente Concerti / Access

Cliente: Access

EVENTO MUSICALE

SECONDO PREMIO

I Days

Società organizzatrice: Indipendente Concerti / Access

Cliente: Access

HYBRID EVENT

SECONDO PREMIO

I Days

Società organizzatrice: Indipendente Concerti / Access

Cliente: Access

EVENTO LIVE ENTERTAINMENT

SECONDO PREMIO

I Days

Società organizzatrice: Indipendente Concerti / Access

Cliente: Access

I PROGETTI PREMIATI

1. I DAYS 2017

Guarda il video

Organizzatori: Indipendente Concerti / Access

Cliente: Access

Obiettivi: riportare in Italia dopo anni un festival rock con un cast artistico mai visto prima, in linea con i grandi festival mondiali come Glastonbury o Loolapalooza.

Idea creativa e descrizione: I Days 2017, 4 giorni di musica rock e pop con oltre 265.000 ospiti nella cornice del parco dell’Autodromo di Monza. Un’area complessiva di oltre 90.000mq, con main stage centrale di oltre 1.200mq e una produzione tecnica, audio e luci in linea con i grandi live musicali. Aree di entertaiment e svago per il pubblico grazie a diversi brand sponsor e media partner che hanno garantito svariate experience live, contest e concorsi che hanno assicurato una vera interazione live e digitale dell’evento. Inoltre, un contest musicale che ha permesso a molte band italiane emergenti di potersi esibire sul palco del second stage nella 4 giorni rock più grande mai prodotta in Italia.

Media Mix: una grande copertura mediatica, con campagne radio, Tv, digital, social e Digital OOH su scala nazionale. I diversi profili social dell’evento hanno raggiunto oltre 1,7 milioni di contatti in 4 giorni. Streaming live dei main concert fruibili anche su scala internazionale. Nei 4 giorni di live, 7 special Tv sulle reti generaliste, oltre 875 articoli web, 129 articoli stampa per una reach complessiva in Italia di 26 milioni di utenti.

Produzione Audio/Video/Luci: main stage di 1.200mq, 10 torri layher, 400 puntatori luce fox, oltre 4.000 persone di staff, 850 tecnici del suono e delle luci, impianto audio di primissimo livello per acustica e potenza. Area pit sottopalco ottagonale in lamellare fusa. Second stage da circa 450mq in area centrale con un secondo impianto audio e luci. Puntatori laser e mapping 3D sullo sfondo del main stage, 2 schermi Led laterali e 1 centrale per garantire visibilità a tutto il pubblico presente.

Allestimenti/Scenografie: set up del main stage in altezza per 24m variabile a seconda del performer, oltre 20 cambi di palco e scenografia, con giochi di luce, proiezione laser e mapping 3D e 4D, fuochi d’artificio e fuoco tecnico verticale con proiezioni a 60m lineari. Utilizzo tecniche di refrazione a scomparsa visiva con focus ambientati sul palco e sul pubblico in area pit. Riprese in dinamica e time lapse dei contenuti musicali e scenografici degli headliner con proiezioni sui 3 main screen di 40mq. Risultati: oltre 265.000 biglietti venduti per circa 300.000 presenze in 4 giorni. 1,7 milioni di contatti raggiunti sui social e una reach complessiva di 26,5 milioni di utenti solo in Italia. 11 brand sponsor e 5 media partner coinvolti.

Data: 15-18 giugno 2017.

Target: pubblico più adulto nei primi 3 giorni, al seguito della line up rock con Green Day, Radiohead, Linkin Park e Blink 182. Ultimo giorno più young con headliner pop come Justin Bieber e Martin Garrix e Bastille.

Location: Parco di Monza, Autodromo Nazionale.

Budget: oltre € 5.000.000.

Credits: Access/Indipendente concerti (ideazione, regia); Access (testi, segr. organizzativa, logistica, costruzione strutture, effetti speciali); Indipendente Concerti (scenografia, audio, luci); Fabio Magrini, Giulia de Dominicis , Federica  Scarpaci, Alessandro Donato, Marco Caporizzi  (producer); Davide Terlizzi, Ambra Terzi (direzione creativa); Ado Scaini, Jessica Guastalla, Andrea Aurigo (dir. tecnica); MT Communication Mario Tirelli (video e foto ).

2. BCC PER M’ILLUMINO DI MENO

Guarda il video

Organizzatore: Access.

Cliente: Banche di credito cooperativo italiane (Bcc).

Obiettivi: BCC è stata promotrice di M’illumino di Meno , manifestazione dedicata alla giornata mondiale del risparmio energetico, promossa da RaiDue. Access è stata chiamata a creare una live show exhibition a Milano e Roma lavorando sulla sostenibilità dell’evento e la sua exposure mediatica, social e web.

Idea creativa e descrizione: una spettacolare iniziativa di lighting exhibition show. Venerdì 24 febbraio 2017, giornata mondiale del risparmio energetico, Piazza Cordusio a Milano e la Galleria Sordi a Roma hanno spento le loro luci e hanno visto l’accensione in contemporanea di 400 solar jar (barattoli con un pannello fotovoltaico che di giorno immagazzina la luce e la sera la rilascia, alimentando i led presenti all’interno). L’installazione è stata arricchita dalla performance di due star di X Factor 2016, Silva Fortes a Milano e Andrea Biagioni a Roma, che hanno regalato al pubblico un medley acustico live & unplugged. A Roma, Maurizio Lastrico, volto di Zelig e testimonial della campagna, ha dato il via all’evento e al suo countdown. A fine performance, le solar jar sono state regalate al pubblico presente come memorabilia della giornata generando ulteriore wom amplificato dai profili social e web dell’evento e di BCC.

Media Mix: per la promozione sui social sono stati creati due eventi, uno per Milano e uno per Roma. Silva Fortes e Andrea Biagioni hanno postato dei teaser sui loro canali Facebook (il giorno prima e il giorno stesso dell’evento). Le solar jar distribuite contenevano un leaflet informativo, redatto da BCC, che spiegava le reason why dell’evento e portava degli esempi di condivisione dell’energia, tema di M’illumino di Meno 2017. Produzione Audio/Video/Luci: le 400 solar jar sono

state il fulcro dell’evento lato produttivo e realizzativo, grazie ai Led ricaricati a luce solare che hanno creato una scenografia unica per le performance dei due artisti. Americane e quinte di sfondo a rifrazione sonora sono state il palcoscenico naturale per le performance.

Allestimenti/Scenografie: Comune di Milano e Galleria Alberto Sordi hanno patrocinato l’iniziativa spegnendo le luci stradali delle due piazze per tutta la serata. Allestimenti e scenografie a impatto zero: le solar jar hanno concretizzato il concetto di sostenibilità garantendo uno spettacolare effetto memorabilia, unico nel suo genere e di grande impatto visivo. Risultati: 2 città coinvolte, Milano e Roma, per tutta la giornata. 8.783 contatti sui profili social nella sola giornata del 24 febbraio, tramite condivisioni e post. Oltre 5.300 persone live nelle due piazze di riferimento di M’illumino di Meno e oltre 400 solar jar distribuite al pubblico live.

Data: 24 febbraio 2017.

Target: prospect e clienti BCC; tutti coloro che si trovavano nella location in quel momento Location: Milano e Roma.

Budget: da € 50.000 a € 100.000

Credits: Access (ideazione, regia, testi, scenografia, segr. organizzativa, logistica, costruzione strutture e scenografie, audio, luci); Davide Terlizzi (direzione creativa); Elisabetta Bianchi, Federica Scarpaci, Davide Ruta (producer); Marco Caporizzi (dir. tecnico); MT Communication Mario Tirelli (video, effetti speciali).

Mario Garaffa

CONDIVIDI