29 Nov - 2 Dic MILANO
BEA  – Best Event Awards
BEA  – Best Event Awards
Bea Italia 2017, Merlo vince due ori firmando la ‘Festa Nazionale della Vendita Vorwerk Folletto’. All’azienda il bronzo come ‘Best Event Company’
Grazie allo show di premiazione per celebrare i successi dei migliori venditori Vorwerk Folletto, l’agenzia si è aggiudicata due ambiti riconoscimenti: il primo premio ‘Evento B2B’ e il primo premio ‘Evento B2I (Evento Interno Aziendale/Convention Aziendale)’. All’impresa è andato il terzo premio come ‘Best Event Company’, riconoscimento assegnato alle aziende i cui eventi hanno totalizzato il maggior punteggio nelle diverse categorie.

Merlo (clicca qui per accedere alla Directory e leggere la scheda) ha conquistato due ori al Bea Italia 2017, la quattordicesima edizione del premio di ADC Group dedicato agli eventi e alla live communication. La manifestazione si è svolta nell’ambito della terza edizione del Bea – Festival Italiano degli Eventi e della Live Communication.

Grazie alla ‘Festa Nazionale della Vendita’ (apri la gallery fotografica in alto per vedere le immagini dell’evento), show di premiazione per celebrare i successi dei migliori venditori Vorwerk Folletto, Merlo si è aggiudicata il primo premio ‘Evento B2B’ e il primo ‘Evento B2I (Evento Interno Aziendale/Convention Aziendale)’.

Inoltre l’azienda Vorwerk Folletto si è classificata al terzo posto come ‘Best Event Company’, il premio che va alle imprese i cui eventi hanno totalizzato il maggior punteggio nelle diverse categorie.

A decidere i vincitori dei vari premi, come da tradizione, è stata un’autorevole giuria (45 membri) composta, dai manager delle principali aziende investitrici in eventi, comunicazione e live communication, confermando il posizionamento del Bea come il ‘premio assegnato dalle aziende investitrici’. Quest’anno la giuria è stata presieduta da Riccardo Belli, advertising, events & sponsorship manager di Eni.

A convincere la giuria è stata l’innovazione del format, la coerenza e l’efficacia del concept creativo ‘Everyday Heroes’, ideato dall’agenzia Merlo per raccontare i successi vissuti ogni giorno dai venditori Folletto, ‘veri eroi del quotidiano’. La ‘porta’, elemento simbolico delle sfide che ogni giorno si trovano a dover affrontare e superare, ha ispirato anche la scenografia del palco dal grande impatto tecnologico.

“La Festa Nazionale della Vendita di quest’anno – ha commentato Luca Corsi, communications and event manager di Vorwerk Folletto – ha rappresentato la summa di un processo di cambiamento e di innovazione che l’azienda ha avviato nel corso del 2017. Era nostro obiettivo trasmettere questa evoluzione anche attraverso gli eventi corporate. Ci siamo riusciti soprattutto grazie all’appoggio di un management aziendale proiettato verso il futuro che, da sempre, mette al centro le persone. Last but not least, un ringraziamento particolare a Merlo, che ha saputo coniugare in un grande evento tutti questi obiettivi, e al contempo ci ha accompagnati ai vertici della manifestazione più importante della event industry”.

Gli ospiti sono stati invitati con un video teaser ispirato al mondo dei supereroi, realizzato come un trailer cinematografico. Al loro arrivo sono stati trasformati in supereroi, ripresi per originali video portrait, indossando un mantello verde personalizzato con il loro nome.

Rossella Brescia il primo giorno, e Alessandro Cattelan e Cristina Chiabotto il secondo, hanno condotto gli ospiti alla scoperta degli sketch di Ale e Franz sulla vita dei venditori. Le performance di ballo hanno raccontato il mondo e la storia Folletto.

La spettacolare apertura del ledwall ha svelato l’ingresso di Fiorello che si è esibito in uno show scritto ad hoc. Il finale con i Soul System ha introdotto il vero eroe, il miglior venditore del 2016.

Oltre il 50% degli iscritti alla intranet aziendale ha seguito in diretta streaming le due serate, con oltre 2.500 accessi.

La forza dell’evento è stata quella di superare i confini di un evento interno per diventare contenuto di una campagna di comunicazione e recruiting con protagonista il miglior venditore, testimonial di diverse attività di engagement social ed eventi.

I PREMI VINTI

EVENTO B2B

PRIMO PREMIO

Festa Nazionale della Vendita Vorwerk Folletto

Società organizzatrice: Merlo

Cliente: Vorwerk Folletto

EVENTO B2I (EVENTO INTERNO AZIENDALE/CONVENTION AZIENDALE)

PRIMO PREMIO

Festa Nazionale della Vendita Vorwerk Folletto

Società organizzatrice: Merlo

Cliente: Vorwerk Folletto

BEST EVENT COMPANY

TERZO PREMIO

Vorwerk Folletto

IL PROGETTO PREMIATO

Festa Nazionale della Vendita Vorwerk Folletto

Guarda il video

Società organizzatrice: Merlo

Cliente: Vorwerk Folletto

Obiettivi: celebrare, premiare e incentivare i venditori presenti. Motivare chi ha assistito via streaming, incentivando a ottenere migliori risultati per partecipare alla prossima edizione. Valorizzare la campagna recruiting di nuove risorse.

Idea creativa e descrizione: ‘Everyday Heroes’ è il concept ideato per raccontare i successi dei venditori Folletto, veri eroi del quotidiano. La porta, elemento simbolico delle sfide che ogni giorno devono affrontare e superare, ha ispirato la scenografia del palco dal grande impatto tecnologico. L’engagement pre evento ha reso gli ospiti supereroi, ripresi per originali video portrait, indossando un mantello verde personalizzato con nome e cognome. Rossella Brescia il primo giorno e Alessandro Cattelan e Cristina Chiabotto il secondo hanno condotto gli ospiti alla scoperta degli sketch di Ale e Franz sulla vita dei venditori. Le performance di ballo hanno raccontato il mondo e la storia Folletto. La spettacolare apertura del ledwall ha svelato l’ingresso di Fiorello che si è esibito in uno show scritto ad hoc. Il finale con i Soul System ha introdotto il vero eroe, il miglior venditore del 2016.

Media Mix: tutte le fasi sono state raccontate sulla intranet aziendale e i canali social. Pre: invito con un video teaser ispirato al mondo dei supereroi, realizzato come un trailer cinematografico. Evento: diretta streaming e live social. Post: l’evento è diventato contenuto di una campagna di comunicazione e recruiting con protagonista il il miglior venditore, testimonial di diverse attività di engagement social ed eventi.

Produzione Audio/Video/Luci: 70.000w di potenza audio, 600kwh di potenza elettrica, 10km di caveria elettrica totale,

3 laser da 30 watt, 8 macchine del fumo, 6 cannoni kabuki, 6 pyro games, 6 bombole di CO2, 8 telecamere broadcast, 400mq di superfici proiettate, 200 metri lineari di strutture americane, 160mq di Led 2.6 con automazione motorizzati, 8 proiettori e 4 sistemi di mappatura della scenografia, 360 minuti di video prodotti, 120 luci motorizzate, 20 microfoni.

Allestimenti/Scenografie: la porta, icona delle sfide affrontate dai venditori, ha ispirato la scenografia. Un grande ledwall con apertura automatizzata ha svelato a sorpresa nella seconda serata un secondo palco per le performance. Il Led era incorniciato da due caleidoscopi di superficie proiettate con video mapping per un totale di 400mq di effetti immersivi e tridimensionali. L’imponente scalinata lucida e profilata di led consentiva un accesso trionfale ai premiati.

Risultati: oltre il 50% degli iscritti alla intranet aziendale ha seguito in diretta streaming le due serate di show con oltre 2.500 accessi, tempo medio di permanenza di oltre 15 minuti, oltre 10.000 contatti sui social.

Data: 31 marzo – 1 aprile 2017

Target: forza vendita e dipendenti

Location: Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto di Torino

Budget: da € 500.000 a € 800.000

Credits: Silvia Casadio (ideazione)

Mario Garaffa

CONDIVIDI