29 Nov - 2 Dic MILANO
EVENTI ISCRITTI
I DAYS
  • (SPECIALE) Utilizzo Unexpected di uno Spazio
  • Evento B2C
  • Evento Musicale
  • Hybrid Event
  • Integrated Event
  • Live Entertainment
  • PREMIO BEST EVENT ORGANIZATION
  • Public Event

I DAYS

Vincitore di categoria

ex aequo PREMIO BEST EVENT ORGANIZATION
Public Event
Evento Musicale
Hybrid Event
Live Entertainment
BEA  – Best Event Awards
BEA  – Best Event Awards
CLIENTE

JEEP FCA

I DAYS
AGENZIA

Indipendente Concerti / Access

TARGET

Pubblico + adulto nei primi 3 giorni al seguito delle line up rock come Green Day, Radiohead, Linkin Park e Blink 182. Ultimo giorno + young con headline pop con Justin Bieber e Martin Garrix e Bastille

EDIZIONE

2017

I days 2017 Rock Festival prodotto dal 15 al 18 giugno 2017,con 21 artisti mondiali di line up artistica,oltre 265.000 persone presenti nella 4 giorni

Focus

Riportare in Italia un Rock festival dopo tanti anni di assenza in linea con i grandi festival rock mondiali,un cast artistico mondiale mai visto insieme prima che ha visto dati record di affluenza di pubblico. Riportare l’Italia tra i grandi paesi organizzatori di festival musicali internazionali

Idea Creativa

I days 2017,quattro giorni di musica rock e pop che ha accolto gli oltre 265.000 ospiti nella magica cornice di una rassegna musicale in linea con i grandi festival mondiali come Glastonbury o Loolapalooza.
All’interno della splendida cornice del parco dell’Autodromo di Monza,un’area complessiva di venue di oltre 90.000 mq2,con main stage centrale di oltre 1200 mq oltre ad una produzione tecnica,audio e luci in linea con i grandi live musicali.
Un cast artistico di dimensioni e spessore musicale mai visto prima in Italia
Diverse le aree di entertaiment e svago per il pubblico presente,grazie anche al successo e alla presenza di diversi brand sponsor e media partner che hanno garantito svariate experience live,contest e concorsi che hanno garantito una vera interazione live e digitale dell’evento.
La creazione inoltre di un contest musicale che ha permesso a molte band italiane emergenti di potersi esibire sul palco del second stage nella 4 giorni rock + grande d’italia mai prodotta